Argomenti collegati:
designatori (Carnap)

 

Classificazione dei segni tecnici

Carnap, Einführung in die symbolische Logik

 

Individui del sistema: gli oggetti del sistema.

Dominio degli individui del sistema o dominio del sistema: la totalità degli individui del sistema.

Enunciati: espressioni che concernono gli oggetti del dominio.

Costanti individuali e predicati: gli elementi necessari per formare enunciati (si tratta di segni non logici o segni descrittivi, in quanto designano cose o processi nel mondo, o proprietÓ o relazioni di cose. Si distinguono dai segni logici, ossia da quei segni che non si riferiscono a qualche cosa nel mondo degli oggetti, ma che servono, insieme ai segni descrittivi, in enunciati intorno agli oggetti empirici. Il loro uso Ŕ determinato dalle regole logiche del linguaggio).

Costanti individuali:

nomi per gli individui;

predicati:

designazioni per attributi. Un predicato trasforma l'intera espressione di cui fa parte, in un enunciato.

Attributi: proprietà (attributo ad un posto) e relazioni (attributo a molti posti) che si predicano per gli individui.

Funtore: designazione di un individuo. A differenza dei predicati, un funtore non trasforma l'intera espressione di cui fa parte in un enunciato.
Per es.: una cosa è dire "il quadrato di 3 è 9" e un'altra è dire "il quadrato di 3"; nel primo caso noi affermiamo che 9 è il quadrato di 3 e pertanto abbiamo un enunciato; nel secondo noi ci limitiamo ad indicare il numero 9