Argomenti collegati:
campo

Esempi di regole (Carnap)


Carnap, Meaning and Necessity (1947;2 ed. 1956); trad. it Firenze, p. 23.

Regole semantiche

  1. una proposizione atomica vale in una data descrizione di stato sse appartiene ad essa;
  2. la negazione di una proposizione vale in una data d. di s. sse la proposizione non vale in essa;
  3. la disgiunzione di due proposizioni vale in una data d. di s. sse o l'una o l'altra valgono in essa, oppure entrambe;
  4. l'equivalenza tra due proposizioni vale in una data d. di s. sse, o entrambe, o n l'una n l'altra valgono in essa;
  5. una proposizione universale vale in una data d. di s. sse valgono in essa tutte le sue specificazioni concrete.


Regole di designazione per i predicati e le costanti individuali

Costanti individuali

  1. 's' una traduzione simbolica di 'Walter Scott';
  2. 'w': '(il libro) Waverly'.

Predicati

  1. 'Hx': 'x umano (o un essere umano)';
  2. 'Rax': 'x un animale razionale';
  3. 'Ix': 'x (per sua natura) implume';
  4. 'Bx': 'x un bipede';
  5. 'Axy': 'x autore di y'.